pensieri

30: Febrero

IMG_20160321_111259.jpg

 

Era una mattina di febbraio quando arrivai a Aix en Provence.

Freddo. Nebbia. Buio.

In realtà, quando decisi di fare l’Erasmus pensavo a tutt’altro che al freddo, alla nebbia, al buio. Quella mattina era così. D’altronde era Febbraio.

I primi giorni li ho vissuti come un vagabondo, perché non avevo un luogo dove vivere. Mi facevo ospitare da chiunque. E nessuno si tirava indietro. Erano tutti cortesi, gentili, anche se quel legame di amicizia era nato da poco più di un’ora.

Con il passare del tempo quel buio iniziale si trasformò in luce. Emozione pura.

Vivevo ogni giorno al massimo. Andavo a lezione con la mia amica spagnola, mangiavo con Luz, la mia amica francese. E mi divertivo con i miei amici italiani, la mia vera famiglia.

Ridevo per le cavolate, mangiavo ovunque senza essere invitato, andavo in giro senza avere niente.

I legami che si creano nel periodo dell’Erasmus sono legami unici. Forti. Preziosi. Sono legami che resteranno per sempre. Nel cuore.

I posti diventano familiari: la solita boulangerie, il supermercato di Cours Mirabeau, la scuola di danza che frequentavo, il parrucchiere alla moda che costava un occhio della testa. D’altronde era bono. Bonisssimo. Le serate con Adrien, Benoit, alla disco vicino al Casino’ e la camera 105 del Residence Estelan, vicino al Mc Donald’s, dove vivevo. Una camera che ha conosciuto paure, passioni, affetti, pianti, rinunce.

Era una mattina di febbraio, quando tutto iniziò.

Quando la mia vita si scontrò con il nuovo, lo sconosciuto. Quando la mia vita cambiò radicalmente.

Era una mattina di febbraio. Ora è un giorno incerto di marzo, mentre dedico questo post alle ragazze Erasmus, morte nell’incidente di Tarragona, in Spagna. (RIP)

Un beso,

Em@

 

Annunci

4 thoughts on “30: Febrero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...