pensieri

33: Scrivere…

scrivere.jpg
Quasi come Vetusta, marzo 2016

 

L’antico racchiude molto. Spesso lo dimentichiamo. Dimentichiamo chi siamo, da dove proveniamo.

Mia nonna per esempio era una scrittrice. Scriveva lettere. Durante la guerra, era l’unica nel suo paese che sapeva scrivere. In cambio riceveva beni di prima necessità. Uova, pane, farina.

Rielaborava pensieri di donne sole, creava contenuti di storie di amore che iniziavano a sbocciare. Era un tramite. Un tramite utile, indispensabile. Una voce che permetteva di portare nello scritto emozioni, gioie, pianti e frustrazioni.

Scrivere è una cosa difficile. Si scrive, ma non si parla mai di scrittura. Ora scrivono tutti e democraticamente è giusto. Ma, la scrittura è tanto altro. Studio, lettura, passione, curiosità. Non basta avere il talento. Il talento è un punto di partenza. Non un punto di arrivo.

L’antico racchiude molto. Il nuovo, quello che stiamo vivendo. La scrittura racchiude tutto: oggi, ieri e forse anche domani.

Buona serata,

Em@

Pagina Facebook: Il Potere delle Pillole

Annunci

11 thoughts on “33: Scrivere…

  1. Tutti scrivono, certo, ma molti non conoscono i limiti della propria scrittura e questo non è un bene. Complimenti alla nonna che, a mio avviso, era davvero una grande scrittrice perché non è facile descrivere emozioni di altri, emozioni che magari lei non aveva provato, e metterle su un foglio… 😊

    Mi piace

  2. Mi affascina così tanto la storia di tua nonna. In generale mi affascinano molto le lettere. Lei aveva sicuramente un gran tesoro e probabilmente ne era consapevole. Erano altri tempi e la scrittura aveva senza dubbio un significato diverso. Era qualcosa di più raro ma forse anche più bello.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...