pensieri

Rosa gialla

Una mattina mi sono alzato. Guardato allo specchio. Lavato. Pettinato.

Sono uscito, aspettando qualcosa. Ma, non ho avuto nulla. Nada. Niente.
Prima di tornare a casa, ho sostato su uno scalino.
Ho visto: una mamma bella ed ego(centrica) ed un bambino pestifero.
Ho ascoltato: una musica assordante proveniente da una pizzeria periferica.
Ho mangiato: un panino che avevo in borsa, pregustando una mortadella mai aperta. Perché troppo calorica.
Una sera, quella sera, tornato a casa, ho accudito la mia rosa gialla ed ho capito che aspettarsi qualcosa non è sempre un vantaggio.
Forse è meglio sedersi, capire e ascoltare.
Ascoltarsi.
Perché, prima o poi, l’atteso inatteso arriverà. E lo accoglieremo senza l’ansia di attenderlo.
Wow.

Annunci

8 thoughts on “Rosa gialla

  1. La rosa è stupenda. Ti auguro giorni in cui ciò che desideri si realizzerà e non starai in attesa di qualcosa che non arriva. Nel frattempo l’atteggiamento giusto è non aspettarsi niente per cui ciò che arriverà sarà un dono inaspettato quindi ancora più bello. Ciao Em@ e salutami Chieti.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...