6 novembre: autunno

Autunno. Foglie cadono. Cadono silenzi. Silenzi assordanti. Assordanti come la neve di gennaio.

Un uomo passeggia. Sono le 9.00, quasi 10. Le 9.00 o le 10?

La notte avanza anche se è giorno. Il chiosco è chiuso. Da un po’.

Alberi gialli, immobili, sono testimoni di un io riflesso che ha paura di nascondersi.

Autunno. Otoňo. Novembre. 6 novembre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...