Notturno

Notturno come un ragazzo solo
che chiede l’elemosina.

Notturno come uno stato d’animo.
Una richiesta d’aiuto inespressa.
Una mano sfiorata.
Stritolata col senno di poi.

Notturno come la musica.
Quella che ascolti prima di dormire.
Quella che scioglie patemi e rancori.
Romantiche distrazioni.

Notturno come il cielo notturno.
Le stelle che sospirano.
E evidenziano la loro luce.
Gialla.
Gli aerei passano veloci.
Lasciando scie invisibili.

Notturno come il mio silenzio,
il mio abbraccio.
Il mio bacio.
Che sfiora la tua bocca
piena di rossetto.
Che… sorride anche quando dormi.

 

 

 

moon and stars
Photo by Min An on Pexels.com